ARENA DI VERONA 2015: CARMEN GALA CONCERT

E’ andato in scena ieri sera (24 luglio 2015) all’Arena di Verona un gala incentrato interamente su Carmen e su quel repertorio vicino al folclore spagnolo ed esotico. Il programma infatti prevedeva due parti con un’ampia selezione dell’opera intervallata dalla “Carmen Fantasy” di Pablo de Sarasate e “Asturias” di Isaac Albéniz.

Carmen-2015

Omer Meir Wellber ha diretto eccellentemente l’orchestra dell’Arena in una lettura di “Carmen” molto meditativa, attenta alle sfumature e al lirismo, però non indifferente alle dinamiche drammaturgiche e teatrali. In particolare si è notata l’attenzione verso le esigenze dei cantanti. Una lode lo merita il coro, protagonista di una prova superba.

Nelle pagine strumentali è emerso tutto il talento dei due strumentisti. L’israeliano Jacob Reuven nell’arrangiamento di “Asturias” per mandolino e orchestra, ha saputo estrarre dal suo strumento n suono di scintillante bellezza e di invidiabile precisione. Lodi merita anche il giovane Giovanni Andrea Zanon, non ancora diciassettenne, che con il suo violino crea una perfetta alchimia tra tecnica stupefacente ed espressività.

2014-Carmen-atto-I-18-07-foto-Ennevi-61

Funzionali alla serata e sicuri nei ruoli di fianco Francesca Micarelli (Frasquita), Alice Marini (Mercedes), Victor Garcia Sierra (Zuniga) e Nicolò Ceriani (Morales).

Dalibor Jenis (Escamillo) è baritono di esperienza ed è ben noto al pubblico veronese anche per le sue interpretazioni di Escamillo all’Arena. Il ruolo del torero è certamente ingrato poichè è costruito su una tessitura che esige corpo sia nelle note acute che nei gravi. Jenis si è dimostrato pienamente all’altezza riuscendo ad emergere in “Votre toast, je peux vous le rendre” grazie ad una personalità interpretativa brillante e gagliarda.

Dalibor Jenis

Irina Lungu è accorsa per sostituire la prevista Carmen Giannattasio nel ruolo di Micaela e non ha deluso le aspettative. Micaela è il personaggio che forse ha la musica più poetica e dolce di quest’opera. La Lungu contribuisce a creare un affresco di questo ruolo di rara dolcezza senza però essere stucchevole. La voce dal timbro cremoso e la tecnica raffinata le permettono di ottenere un risultato eccellente sia dal punto di vista vocale che interpretativo.

unnamed (1)

Carlo Ventre era Don Jose come già l’anno scorso. Abbiamo ritrovato il tenore in buona forma. La voce era come sempre timbratissima e dal punto di vista del volume perfetta per uno spazio come l’arena. Emerge sicuramente più nelle parti drammatiche dove può dare sfogo al suo temperamento drammatico. In questa occasione si inoltra anche lo sforzo di sfumare e di creare un personaggio più dolce. Questo è particolarmente evidente nella sua interpretazione della celebre romanza “La fleure que tu m’avais jetèe”.

unnamed

Veniamo però alla protagonista: Anita Rachvelishvili. Non è un azzardo considerarla come uno dei più grandi mezzosoprano presenti sulla scena di oggi, poichè incarna una serie di caratteristiche fuori dal comune. Si ammirano la vocalità imponente, torrenziale, come una colonna di suono senza scalini, e di una potenza e bellezza sfolgoranti. Ma si dovrà altresì ammirare anche l’accento, la capacità di piegare questo possente strumento ai più sinuosi pianissimi e alle più erotiche nuances della lingua francese. Ultima ma non ultima la sua presenza scenica, magnetica, profondamente sensuale, anche in assenza di scena.

201231484503CARMEN Anita Rachvelishvili-003

25/7/2015

Francesco Lodola

Annunci

2 pensieri su “ARENA DI VERONA 2015: CARMEN GALA CONCERT

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...