ARENA DI VERONA 2014: AIDA 1913 (CAST ALTERNATIVO)

Il 7 Agosto 2014 è andata in scena all’Arena di Verona l’ultima replica di Aida nell’allestimento del 1913 ripreso da Gianfranco De Bosio.

Di questa produzione quindi si è detto di tutto….è sicuramente una celebrazione della messa in scena dell’opera in maniera tradizionale…Aida è questa e tutte le atmosfere della partitura sono rispettate e descritte…forse oleograficamente ma se l’alternativa si chiama Fura dels Baus….grazie anche no!
Il cast musicale si è rivelato eccellente e soprattutto omogeneo.
Sul podio Fabio Mastrangelo ha diretto con mano sicurissima e ha veramente creato una lettura di grande interesse e soprattutto molto attenta a tutte le dinamiche che Verdi ha indicato e ai cantanti in palcoscenico. L’orchestra ha suonato in maniera eccellente seguendo le indicazioni del maestro. La prova di Mastrangelo è stata assolutamente rimarchevole e degna di questo difficile podio.
Nei ruoli di contorno troviamo Antonello Ceron, una garanzia per l’arena, nel ruolo del Messaggero mentre a dare voce ad una ottima Sacerdotessa troviamo Maria Letizia Grosselli. I due bassi Seung Pil Choi (Il Re) e Andrea Mastroni (Ramfis) hanno offerto una prova magnifica soprattutto il secondo che ha dimostrato una grande maturità vocale e interpretativa.
Alberto Mastromarino è stato un ottimo Amonasro dal volume esatto per questi spazi e dalla personalità carismatica che cattura per la recitazione intensa e la capacità di dipingere un personaggio violento e bellicoso. Tuttavia asseconda le grandi frasi cantabili scritte da Verdi per il ruolo colorandole con accenti di grande partecipazione emotiva.
Fabio Sartori ha interpretato ancora una volta il suo ormai consolidato Radames. Voce forse non timbricamente bellissima ma tecnica straordinaria e volume generosissimo. Il tenore veneto ha dimostrato di essere uno dei migliori Radames del giorno d’oggi grazie ad una interpretazione sicura che però non vuol dire monotona e stentorea. BRAVISSIMO!
Amneris è Lucrezia Garcia, cantante che conosciamo come soprano ormai di grande esperienza, che si è avventurata per la prima volta a Luglio nel registro mezzosopranile proprio come Amneris qui all’Arena (edizione Fura dels Baus). La cantante ha offerto una prova ottima.La cantante ha in passato interpretato sempre il ruolo della protagonista ma il suo ritratto della figlia del faraone è risultato quasi migliore rispetto alla sua più che convincente Aida.  Il soprano ha donato al personaggio della principessa la sua voce di volume grande e dal colore suggestivo, ambrato.  Oltre all’aspetto vocale la cantante si è impegnata per offrire un ritratto completo del personaggio che ha avuto il suo apice in una scena del giudizio delineata con impeto e accenti passionali che le hanno fatto guadagnare ai saluti finali un grandissimo successo personale. MOLTO BRAVA!
Forse sarebbe stato meglio affiancare un’altra voce a quella della Garcia…non quella di Susanna Branchini che timbricamente risultava quasi più scura della rivale. Il soprano romano è stata comunque una protagonista più che eccellente…forse il personaggio non le permette di sfoggiare tutte le sue qualità di attrice, che sappiamo la Branchini possiede. Vocalmente ha messo in evidenza tutta la drammaticità del personaggio ma non ha deluso nei momenti più lirici dove ha sfoggiato sicure mezzevoci ed efficaci filati. Gioca in difesa nei temibili “Cieli azzurri”, pagina veramente molto insidiosa che non la mette a suo agio soprattutto nel periglioso registro acuto. ma successivamente regala dei duetti, con Amonasro e con Radames, lodevoli. Anche per lei un grandissimo successo anche se forse la si sarebbe preferita in un altro personaggio, maggiormente nelle sue corde! comunque MOLTO BRAVA!
Successo caldo da un’Arena abbastanza piena! con questa recita si chiudeva il Festival dei 100 + 1!!!
Arena, all’anno prossimo!
Francesco Lodola (IeriOggiDomaniOpera)
11/09/2014
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...